venerdì 8 gennaio 2016

Analisi SP500

Lo SP500 non promette niente di buono, sul mensile divergenza ribassista sullo stocastico e pattern grafici simili alle situazioni pre crolli del 2000 e 2008.
Siate consapevoli, siate preparati

SP500 mensile



2 commenti:

  1. Impressionante la ripresa dall'ultima sbolla, peraltro totalmente basata su una truffa capitalista mondiale. Ovviamente chi ha goduto di questo megagain? non certo i lavoratori

    RispondiElimina
  2. Il rialzo dopo il crollo del 2008 è stato del 220% ed è durato fino a luglio 2015. Dovuto in gran parte al mega Q.E. della FED ovvio che ne hanno beneficiato solo banche e fondi in pratica solo chi ha avuto accesso a costo zero a capitali illimitati.

    RispondiElimina