martedì 15 marzo 2016

Analisi FTSEMIB

Il nostro principale indice prosegue nel rimbalzo aiutato dalle droghe di Draghi che inietta sempre più dosi massiccie di eroina sperando che facciano effetto.  Il quadro grafico evidenzia un canale rialzista di breve periodo intatto dentro un trend di medio periodo ancora ribassista, che sta riportando l'indice sulla prima resistenza significativa di area 19.305 punti. La rottura di questo livello potrebbe far estendere il recupero verso area 20.383 punti. Il movimento di recupero in atto sarebbe messo in discussione solo con la perdita del supporto statico di area 17.729 punti. Buon trading.

FTSEMIB Giornaliero


3 commenti:

  1. Salve Angelo.
    A questo punto la sua analisi temporale la ritiene saltata o solamente rinviata? Pensa che fino a giugno il mercato rimbalzi?
    Sono uscito dopo Draghi e ora sono in attesa di capire come e se muovermi.

    Grazie come sempre!

    RispondiElimina
  2. Ciao
    per quanto riguada gli indici americani la situazione è oggi molto diversa per cui penserei che la correlazione col pattern del 2008 possa essere saltata.
    Diverso è il discorso per quanto riguarda il nostro FTSEMIB, al quale è mancato solo un altro ritracciamento nella prima metà di Marzo, ma qui è intervenuta la BCE che ha sparigliato le carte.
    Io direi che per il nostro indice prima di dire che la correlazione è saltata del tutto aspetterei chiusure sopra 19.300 punti.

    RispondiElimina
  3. Salve El trader secondo me adesso dobbiamo aspettare che rientrino gli eccessi di breve in america direi che minimo un 5-6 % dai massimi(po se vanno + giù) poi probabile un'altra sparata up.
    Forse per qualche mese è cambiato di nuovo lo scenario visto il movimento degli americani.
    Buona Pasqua

    RispondiElimina