mercoledì 9 marzo 2016

Analisi SP500

Lo SP500 dopo essere stato tirato su per i capelli nell' Agosto scorso, sta riproponendo lo stesso pattern grafico, ancora una volta ad un passo da entrare ufficialmente dentro un mercato orso, è stato ritirato su in extremis. Il mercato toro partito dal marzo 2009 è ancora vivo e vegeto.
Le cause non le sto a cercare e non mi interessano, si potrebbe disquisire per ore parlando di quantitative easing mondiale, di forsennati buy back a debito (tanto il denaro non costa nulla) ecce ecce..., meglio focalizzarli sulla sola analisi tecnica.
Ormai molto vicino alla rispettiva mm 200 periodi sul giornaliero che oggi transita per quota 2.021 punti una sua salita sopra tale livello potrebbe richiamare ulteriori acquisti. 5 mesi fa una volta ripresa la mm200 non ebbe però più la forza di proseguire e dopo un altalena sopra-sotto la media tornò a scendere.
I livelli da monitorare sono dunque 2.021 punti che se superati in chiusura potrebbero spingere l'indice alla resistenza più prossima in area 2.080 punti, mentre al ribasso invece nuova debolezza solo sotto1.930 prima e 1.891 poi, ma sarà solo con la perdita dei minimi precedenti del febbraio scorso di area 1.810 che il mercato toro sarebbe messo in seria crisi. Buon trading.


8 commenti:

  1. Quindi la tua ipotesi di un menù al ribasso per il quale siamo solo agli antipasti è ancora in piedi o rischia di essere annullata?
    ciao grazie e complimenti.
    Antonio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao.
      Per lo SP500 visto come lo hanno ritirato su nelle ultime settimane il discorso è momentaneamente accantonato. Per il FTSEMIB resta valido, il secondo affondo anche inizialmente era previsto da giugno in poi.

      Elimina
  2. Grazie Angelo.
    Visto che la nostra borsetta di camminare con le sue gambe non ha mai dato prova di averne forza... verosimilmente anche questa volta potrebbe accodarsi a quelle usa.
    Quindi a differenza di quanto mi pareva ipotizzassi, i minimi per marzo dovrebbero essere fatti?
    E per nuovo affondo in giugno... se la borsa sale accodata a quelle usa potrebbe non spingersi a rompere i minimi appena fatti?!?!
    In ogni caso i gap sotto gridano chiusura....
    Grazie ancora. Antonio

    RispondiElimina
  3. Ciao Antonio.
    La candela odierna sul FTSEMIB se non negata domani o lunedì prossimo potrebbe aver messo la pietra tombale su questo rimbalzo. Se FTMIB tornerà sui minini toccati a febbraio prima di un nuovo rimbalzo? Si per me ancora oggi ci sta di rivederlo verso i 16.000 punti prima di un nuovo rimbalzo, soprattutto se in america smettono di sfidare le leggi di gravità coi listini. :-)
    Da giugno in poi per me nuovi minimi solo se SP500 mi perderà area 1800.

    RispondiElimina
  4. Salve Angelo. Ho molto apprezzato il suo post sulle previsioni del mercato. Pensa che da domani inizierà a scendere? Seguendo i sui consigli ho sfruttato questo rimbalzo per alleggerimi notevolmente.

    RispondiElimina
  5. Salve, gli indici americani (SP500 e DJ) sono ormai al test della mm200 periodi sul giornaliero. Ad Ottobre dello scorso anno salirono ancora un pò poi ripiegarono fino ai recenti minimi di febbraio. Secondo me lei ha fatto bene ad alleggerirsi su questo rimbalzo in quanto non vedo elementi tali che consentano grandi apprezzamenti da questi livelli. Se poi tornerà a scendere dalla prossima seduta o fra altre 10 non lo so, il dato di fatto però è che questi americani stanno tentando di portare ad 8 gli anni consecutivi di questo mercato toro iniziato nel 2009.

    RispondiElimina
  6. mm200 colpite e affondate in usa
    candela negata sul ns indice
    gap up da chiudere sui principali indici...
    e ora?
    Buona domenica Angelo!
    Antonio

    RispondiElimina
  7. E ora si naviga a vista perchè non riesco a immaginare indici usa a nuovi massimi storici, per cui anche chi vuol provare dei long per me farebbe bene a stare con le antenne ben dritte.

    RispondiElimina